Formazione Finanziata

Cos'è la Formazione Finanziata?

Formazione Finanziata: Cosa c’è da sapere?

Ogni Azienda italiana tutti i mesi, versa all’INPS, tramite il modello UNIEMENS, “il contributo obbligatorio per la disoccupazione involontaria”, corrispondente allo 0,30% della retribuzione dei propri lavoratori.

Tuttavia l’Azienda può scegliere di destinare lo 0,30%, anziché all’INPS, a un Fondo Interprofessionale e ricevere così in cambio formazione gratuita.

I Fondi Paritetici Interprofessionali sono organismi di natura associativa promossi dalle organizzazioni sindacali e finalizzati alla promozione di attività di formazione rivolte ai lavoratori occupati (Legge 388/2000) e, come tali, sono autorizzati a raccogliere lo 0,30% versato all’INPS e a ridistribuirlo tra i loro iscritti.

Come accedere alla Formazione Finanziata
Formazione Finanziata, un'opportunità per la tua Azienda.

Formazione Finanziata - un’opportunità per la tua Azienda

Destinando lo 0,30% a un Fondo Interprofessionale anziché al’INPS l’Azienda:

  • ha la garanzia che quanto versato – per obbligo (Legge 845/1978) – possa ritornare in attività formative indirizzate a qualificare i lavoratori dipendenti;
  • diventa protagonista delle scelte di formazione rivolte al proprio personale, partecipando direttamente alla gestione delle attività.

L’adesione non comporta alcun costo ed è possibile rinunciarvi o cambiare Fondo in qualsiasi momento.

Collaboriamo con uno dei principali Fondi Paritetici Interprofessionali in Italia, FonARCom ed accompagniamo le imprese durante tutto l’iter di iscrizione sino all’erogazione dei corsi di formazione.

 

Vuoi ricevere maggiori informazioni?

Compila il modulo che trovi in questa pagina ed attendi una nostra chiamata, oppure chiama il numero +39 0332 154 3100 saremo lieti di fornirti tutte le informazioni necessarie per aderire alla Formazione Finanziata. Cosa aspetti?

 
 
PARTNER